tel +39 0465 501398

info@hoteldenny.it

Italian Czech English French German Portuguese Russian Spanish
Hotel
Double Room
Bar
Triple Room
Hotel inverno
Single Room
Hall
Double Room
Sala
Dining Room
Dining Room

Pescare in Alto Sarca - info - permessi di pesca

Trentino Fishing – Pescare in Trentino 

 

Associazione Pescatori Alto Sarca

Info e Attività

 

Servizio Guide di Pesca e Noleggio Attrezzature !

 

 

 

Pagamento Caparra

Pagamento tramite bonifico bancario:

NB: PREGO PORRE ATTENZIONE NELL'INDICARE NELLE COMUNICAZIONI, IL NOME ESATTO A CUI FA RIFERIMENTO LA PRENOTAZIONE

 

CASSA RURALE PINZOLO

COUNT n. 000030004951

ABI 08179-4

CAB 35920

CIN - F

IT06 F081 7935 9200 0003 0004 951

SWIFT CODE: CCRTIT2148C

 

Pagamento tramite vaglia postale:

NB: PREGO PORRE ATTENZIONE NELL'INDICARE NELLE COMUNICAZIONI, IL NOME ESATTO A CUI FA RIFERIMENTO LA PRENOTAZIONi

Hotel Denny

Via Garibaldi, 4

38080 Carisolo (TN)

Info Località

Tratto da: www.comune.pinzolo.tn.it

La storia medioevale conosce Pinzolo attraverso documentazioni scritte a proposito della sua storia economica e religiosa e, soprattutto, per la presenza di una delle prime Compagnie dei Battuti del Trentino.
L'archivio comunale di Pinzolo conserva una recente versione dello statuto della Confraternita; tuttavia questa lasciò un nucleo di testimonianze ben ampia e concreta della sincerità e del fervore che la ispiravano. I Battuti erano una congregazione religiosa formata da laici dediti a una spiritualità fatta di lunghe orazioni, di severe penitenze e di azioni sociali e caritative.

L'importante chiesa cimiteriale dedicata oggi a San Vigilio ha origini antiche: risale probabilmente a prima del Mille; nei primi decenni del XVI secolo le sue dimensioni erano ridotte. Nel 1539 Simone Baschenis ne decorò la parete sud eseguendovi il famoso Trionfo della Morte con la relativa Danza Macabra, i Sette Peccati Capitali e la Resurrezione di Cristo.
Nel 1823 nacque a Pinzolo Nepomuceno Bolognini, una delle figure più rappresentative del Risorgimento trentino. Egli fondò, nel 1882, nel suo paese natale, la SAT e approfondì e divulgò la conoscenza della storia e del folclore di Pinzolo.

La prima guerra mondiale ebbe uno dei suoi più importanti teatri nella zona dell'Adamello e non risparmiò il paese di Pinzolo, sia in temini di morti che di pericoli e di difficoltà. Peraltro la povertà dell'intera Val Rendena e di Pinzolo spinsero molti dei suoi abitanti ad abbandonare la loro terra, emigrando alla ricerca di lavoro e di un minimo di benessere. Agli arrotini di Pinzolo che girarono il mondo con la mola ad affilare coltelli e lame nel 1969 fu eretto un monumento all'entrata del paese.

Coerentemente alla sua vocazione turistica e montana, nel 1952 fu costituito qui il primo Corpo di Soccorso Alpino. 

 

Webcam

 WebCam in diretta dalle Funivie Pinzolo e Madonna di Campiglio

 webcam brenta
Webcam Tulot
webcam Madonna di Campiglio
Webcam Gruppo di Brenta
webcam Clump e Grostè

Guest Card Pre-emissione

contentmap_module